giovedì 30 luglio 2009

Tristezza...penultimo giorno di lavoro...


Che giornata triste...
domani ultimo giorno di lavoro...e oggi ho salutato il capo, i saluti mi distruggono e questa volta è stato proprio dolorosissimo...mi ero troppo affezionata al lavoro...
Ho iniziato per un motivo stupido...quando me l'hanno proposto non volevo accettare perchè era full time e io dovevo studiare poi quando ho pensato che esser l'assistente di direzione dei centri commerciali Auchan del Piemonte vuol dire avere voce in capitolo nella scelta delle animazioni e addobbi di Natale allora ho detto SI... adoro il Natale e non potete immaginare che meraviglia quei cataloghi di addobbi...
E' stato difficilissimo l'inizio, sola, con un lavoro sconosciuto e con un capo appena arrivato che non conosce il lavoro e pretende..le prime settimane sono state dure soprattutto perchè tutte le persone che chiamavo per avere una mano mi rispondevano "dovresti saperlo, cosa ti hanno assunto a fare???"...
Ma proprio queste risposte mi hanno dato la forza e il coraggio di andare avanti e dopo poco piu di un mese le persone che mi rispondevano in quel modo hanno iniziato a chiamarmi per farmi i complimenti e dirmi che tutti i lavori che facevo li avrebbe dovuti fare il capo ma loro si fidavano più di quello che comunicavo io...
E' stato bellissimo, soprattutto gestire tutta la parte delle animazioni in galleria, sentirmi dire dal direttore "Brava, non ho mai visto il centro commerciale cosi pieno"...
Ma purtroppo questa meraviglia è finita...ero li per una sostituzione maternità...la collega è rientrata e domani coprirò il suo ultimo giorno di allattamento poi dovrò salutare tutti...
Lei inizialmente aveva avanzato la richiesta di part time solo che la proposta che ci sono stati dei problemi contrattuali, per contenere i costi potevano tenere due persone part time per un totale di 40 ore settimanali, soluzione che a me andava benissimo ma la collega ha rifiutato...e credo che il motivo principale del suo rifiuto sia stato proprio l'invidia...rispondeva al telefono e si sentiva dire che volevano assolutamente parlare con me e non con lei, il capo non si fidava di cio che diceva lei e aspettava sempre la mia opinione per decisioni importanti...
So che ha provato di tutto per tenermi, mi ha parlato quasi con le lacrime agli occhi, ma ahimè non c'è stato verso...
Un'esperienza indimenticabile, ho instaurato un rapporto fantastico con il direttore di cui mi avevano parlato malissimo (prima di me sono fuggite 3 assistenti), ho conosciuto tantissime persone veramente speciali e mi sono sentita importante, solo in un centro commerciale ma per i negozianti ero il "boss della galleria"...

2 commenti:

DivertiCreando on 31 luglio 2009 08:55 ha detto...

è brutto dover lasciare un posto di lavoro che ami per "colpa" di situazioni o casualità... però è comunque un bagaglio di esperienza e culturale che ti accompagnerà per sempre...
e le amicizie, quelle vere, dureranno anche se non lavori più lì, parlo per esperienza ^^.
Buona giornata cara :)
Fra

Rita on 31 luglio 2009 08:59 ha detto...

Valeria... hai fatto una bellissima esperienza... la porterai sempre nel tuo cuore... e ti accompagnerà verso nuove mete... ciao

Posta un commento

Lettori fissi

 

...Pivva... Copyright © 2008 Green Scrapbook Diary Designed by SimplyWP | Made free by Scrapbooking Software | Bloggerized by Ipiet Notez